bellazio
  Berluscate
 
Questa pagina informa sulle cose che fa il nostro "amato" presidente. Siamo stati criticati per questa pagina, ci è stato detto di essere comunisti e altre scemenze, quindi ho voluto scrivere questa nota per coloro che avessero dubbi: prima di tutto noi siamo in sette, e qualcuno è comunista, qualcuno di centro/sinistra e qualcuno di destra. E questo a chi legge non deve fregare. Questa pagina è stata fatta per scrivere quello che fa il governo, quindi scriviamo su Berlusconi solo perchè l' attuale presidente del consiglio è lui. CHIARO? PS:Cocco non ha capito un tubo, ma non è una novità.
Di Pietro santo subito!!!
Marco il 30/06/2008, alle 08:02 (UTC)
 ROMA - Negli atti del processo napoletano ad Agostino Saccà ci sono 8.400 intercettazioni, i protagonisti sono non solo il premier ma anche altri politici e nomi che pesano e il contenuto è, si dice, ad alto contenuto erotico. Antonio Di Pietro attacca a testa bassa il premier. Tra una trebbiatura e l'altra in quel di Montenero di Bisaccia, ha fatto una conferenza stampa per dire, tra le altre cose: "Le intercettazioni che loro vogliono limitare ci fanno vedere un capo del governo che fa un lavoro più da magnaccia, impegnato a piazzare le veline che parlavano troppo". Replica di Paolo Bonaiuti: "Linguaggio da osteria". Mentre l'avvocato del Cavaliere, Nicolò Ghedini, annuncia querele. A breve giro la nuova risposta del leader dell'Italia dei Valori. "Non non ci lasciamo intimorire".
 
Commento di manfre, 16/02/2009, alle 15:57 (UTC):
chi è il fascio selex che ha scritto quel commento
(forza chelsea!!!!!! spacchiamo troppo
Commento di bellazio, 23/12/2008, alle 20:12 (UTC):
Non sono daccordo un c**z*
Commento di anonimo, 20/10/2008, alle 17:03 (UTC):
questo sito fa cagare siete d'accordo?
Commento di b, 20/10/2008, alle 17:00 (UTC):
:-\
Commento di Gerrard 8, 22/09/2008, alle 18:58 (UTC):
Ciauz raga
Commento di 6, 14/09/2008, alle 12:52 (UTC):
SUCA
Commento di merlo, 02/07/2008, alle 19:54 (UTC):
correggo manfre cocco non e figlio di bay ma suo marito


Berlusconi spara un' altra berluscata!
Marco il 30/06/2008, alle 07:59 (UTC)
 ROMA - Accolto con gli applausi, se ne va tra i fischi. Silvio Berlusconi ha fatto il suo intervento questa mattina all'assemblea annuale di Confesercenti, presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma. Sale sul palco, accoglienza calorosa, l'elogio al presidente della confederazione, Marco Venturi. Poi, verso la fine dell'intervento, l'ennesimo attacco ai magistrati: "I giudici politicizzati sono la metastasi della democrazia" dice, e partono le bordate. I fischi si ripetono più volte quando parla di democrazia "calpestata" e di paese in libertà vigilata. La prima reazione è del leader del Pd, Walter Veltroni: "Che dialogo ci può essere, quando dal palco di una categoria si dicono cose di questo tipo. Non è un problema di dialogo, ma di rispetto del proprio ruolo che, nel caso del presidente del Consiglio, non c'è stato. Credo che tutto l'Auditorium abbia provato un grande imbarazzo. Io ero tra quelli". Ma anche un alleato del Cavaliere come Umberto Bossi invita alla cautela: "Meglio volare piu' basso, spero non si rompa il filo del confronto" con il centrosinistra.

LA FOTOSEQUENZA: LE MANETTE DEL PREMIER

"Giudici ideologizzati, metastasi per il Paese". "Sono costretto ogni sabato mattina - dice il premier - a preparare con i miei legali udienze in cui sono oggetto dell'attenzione dei pm o giudici politicizzati che sono la metastasi della democrazia". E ricorda che "dal '94 al 2006 sono stati 789 i pm e i magistrati interessati a sovvertire il voto degli italiani: ci sono riusciti nel '94, non ci riusciranno in questa presente situazione". E ai fischi risponde: "Mi avete invitato voi...".
 
Commento di gabbo!, 23/04/2009, alle 20:14 (UTC):
ma fatevi furbi stupidi ke nn siete altro
Commento di gas, 16/01/2009, alle 16:36 (UTC):
marco sei un grande ma la musica fa cagare
Commento di cocco, 03/10/2008, alle 12:12 (UTC):
si parlate tanto di berlusconi e bossi ma di quel coglione di prodi non 1 parola vero??????????
Commento di guypgkocrl, 28/09/2008, alle 01:17 (UTC):
xiK0kV <a href="http://vabjvirgatrb.com/">vabjvirgatrb</a>, [url=http://upysrvdzzese.com/]upysrvdzzese[/url], [link=http://nqixumuivlvf.com/]nqixumuivlvf[/link], http://pnqpwmlzgrtx.com/


Gaffe di Ronchi a Montecitorio
Il creatore il 30/05/2008, alle 16:24 (UTC)
 Gaffe di Ronchi a Montecitorio
e in aula si scatena la bagarre
I deputati dell'opposizione si scatenano: "Il governo scrive le norme
sotto dettatura del presidente della Camera". Proteste, seduta sospesa

Gaffe di Ronchi a Montecitorio
e in aula si scatena la bagarre


I ministri Elio Vito e Andrea Ronchi alla Camera
ROMA - Ancora clima teso, alla Camera, tra maggioranza e opposizione. E questa volta, a scatenare la bagarre, è una gaffe del ministro delle Politiche comunitarie (nonché ex portavoce di Gianfranco Fini) Andrea Ronchi. Colpevole, secondo i deputati dello schieramento avverso, per aver accolto immediatamente i "consigli" sui contenuti di un emendamento in discussione in aula, avanzati proprio dal presidente della Camera: "Credo che la sua riformulazione possa essere approvata dal governo", dice l'esponente dell'esecutivo. E si scatena la protesta: colui che siede sullo scranno più alto di Montecitorio non più certo dettare le linee di comportamento del governo, è la critica avanzata da un folto gruppo di deputati.

In discussione c'è l'emendamento sulla concessione tra Anas e Autostrade per uscire dalle secche dell'ostruzionismo messo in campo dall'opposizione sul decreto salva-infrazioni (che contiene anche la famosa norma salva-Rete4, contestata dall'opposizione). Sul "lodo Ermolli", come il centrista Bruno Tabacci ha subito ribattezzato l'emendamento governativo che ratifica la concessione sottraendola al controllo Cipe, lo scontro tra maggioranza e opposizione è in realtà aspro per tutta la mattinata. A colpi di ostruzionismo, Pd, Idv e Udc mettono il governo all'angolo, liquidano la norma come una "gigantesca forzatura" dietro la quale- è l'accusa- si profila la partita Alitalia, mettono in dubbio l'ammissibilità dell'emendamento.

In aula sono scintille. Fini rassicura l'opposizione, annuncia che i suoi uffici sono già al lavoro "per verificare con ulteriore scrupolo se i rilievi hanno un fondamento o meno". Pier Ferdinando Casini, da ex presidente, se ne esce perplesso: "Mi sembra un eccesso di scrupolo". E comunque, dice, "se è in corso una verifica o si accantona o si sospende la seduta".

Il presidente della Camera riprende la parola, invita il governo "per opportunità di chiarezza" a riformulare la norma, "così va incontro alle obiezioni interpretative". Come? Lo stesso Fini fini ha il suggerimento pronto, basterebbe retrodatare all'8 aprile (ossia all'entrata in vigore del decreto, e non della legge di conversione del decreto) la ratifica delle convenzioni già sottoscritte da anas e concessionarie autostradali. Il ministro Ronchi prende la palla al balzo: "Credo che la sua riformulazione- dice sorridente al numero uno di Montecitorio possa essere approvata dal governo".

L'opposizione quasi non ci crede: "Vi fate scrivere le cose da Fini", urlano a sinistra. Il presidente non nasconde il suo imbarazzo, Ronchi si giustifica: "Mi sono espresso male. Volevo dire che il governo pensa di poter recepire questa riformulazione". Il democratico Antonello Soro e il centrista Luca Volontè rinfacciano al governo "poca attenzione", attaccano: "Non può permettersi di attribuire riformulazioni di propri testi al presidente della Camera". Si placano gli animi, ma Fini sospende la seduta e la aggiorna al pomeriggio. L'incidente "istituzionale" ormai si è consumato.
Proveniente da: Repubblica.
 
Commento di gzpoic, 25/09/2008, alle 05:58 (UTC):
oYbHpY <a href="http://dxdflaynrugl.com/">dxdflaynrugl</a>, [url=http://uqmsaoimtcxa.com/]uqmsaoimtcxa[/url], [link=http://bvgupdjckhnn.com/]bvgupdjckhnn[/link], http://vhhqozsjssam.com/
Commento di merlo, 02/07/2008, alle 19:56 (UTC):
correggo manfre cocco non e fliglio di bay m ben si il marito
Commento di iverson the best, 17/06/2008, alle 16:25 (UTC):
no...:(
Commento di manfre, 03/06/2008, alle 14:55 (UTC):
Marco e Luca hanno ragione cocco è un temibile figlio di bay e un traditore , oltre ad essere un suo servo con l'inseparabile amico di PELLERINA e dell'odiato selvatico


Povertà, Veltroni attacca il governo "questione che non viene toccata"
il creatore il 29/05/2008, alle 14:21 (UTC)
 MILANO - Il dialogo sulle riforme "non è in pericolo", ma di certo la luna di miele tra Walter Veltroni e il governo sembra essere agli sgoccioli. Il leader del Pd ha snocciolato oggi l'elenco dei provvedimenti sui quali l'opposizione intende dare battaglia. "C'è una grande questione che non è stata messa all'ordine del giorno ed è la lotta al rischio di impoverimento di una grande parte della società italiana", ha osservato Veltroni aprendo la conferenza stampa al termine dei lavori del governo ombra tenuta a Milano.

Un rischio sottovalutato. "Fino ad oggi - ha detto Veltroni - sono stati fatti molti annunci dal governo ma è mancato quello che noi riteniamo prioritario: il rischio di impoverimento della società, gli interventi sui salari, sulle pensioni. Di questo non si sente ancora parlare". Veltroni, a proposito della defiscalizzazione degli straordinari ha affermato che, rispetto al tema generale del rischio impoverimento della società, "non è sufficiente".

Il taglio Ici non basta. Lo stesso provvedimento per il taglio dell'Ici, seppure apprezzabile, secondo il segretario dei Democratici non va in questa direzione. "Va bene l'intervento sull'Ici, d'altra parte il governo Prodi era già intervenuto per il 40 per cento - ha ricordato - Ora però è necessario un intervento a favore di coloro che la casa non possono acquistarla", come, per esempio, la doppia defiscalizzazione "per aprire il mercato degli affitti" e la vendita dei patrimoni comunali o statali "per la costruzione delle case popolari".


Proveniente da: Repubblica
 
Commento di creatore b (merlo), 02/07/2008, alle 20:32 (UTC):
cocco e un coglione
traditore noi "l'abbiamo accolto"con tanta gentilezza e lui ci sparla alle spalle
Commento di il creatore, 30/05/2008, alle 16:19 (UTC):
e io commento sulla stupidità di cocco.
PROBLEMI???:D
Commento di iverson the best, 30/05/2008, alle 14:49 (UTC):
Ma qui non dovreste commentare la pagina?:(
Commento di il creatore, 30/05/2008, alle 12:09 (UTC):
che schifooooooooooo!!!!!!!!!!!
Commento di luca p., 30/05/2008, alle 09:50 (UTC):
concordo con marco.

cocco è un bradipo in calore che si mangia merda di bay:):)
Commento di il creatore, 30/05/2008, alle 08:53 (UTC):
la play 3 di cocco si spacca domani e cocco si dovrebbe mettere a dieta perchè sembra bulldozer!
Commento di luca p., 30/05/2008, alle 07:54 (UTC):
cocco è un figlio di bay e il suo gatto morirà tra 1 giorno fulminato dalla play di quell'obeso vacco di cocco!!
cocco puzza di scorreggia di dodo avariata di un anno!!!
COCCO puzza!!!!!:)
Commento di il creatore, 30/05/2008, alle 07:35 (UTC):
cocco è una vacca in calore e il suo gatto domani muore sotto una frana.:D
Commento di cocco, 29/05/2008, alle 17:31 (UTC):
marco puzza,luca p. ha il gatto frocio,i fratelli muoiono domani, i veci puzzano e fanno schifo


<-Indietro

 1 

Avanti->






Inserire un commento su questa pagina:
Quale iscrizione commentare?
Il tuo nome:
Il tuo messaggio:

 
  Oggi ci sono stati 1 visitatori (5 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=